San Maurizio della Costa

Sito ufficiale delle Parrocchie di Ghiffa e dell'Oratorio Nuova Realtà

SAN MAURIZIO DELLA COSTA

 

LA CHIESA

Dedicata a San Maurizio, la grande chiesa ha una storia molto lunga. Eretta nel 1125, nell’attuale posizione, in aperta campagna, fu riedificata nel 1541 poiché presentava seri problemi strutturali. Dal punto di vista architettonico, la chiesa ha un bellissimo portico che poggia su colonne di pietra. All’interno, il cantorio ospita un organo pluricentenario (1833), l’altare è costruito in marmo dall’architetto Giulio Cesare Alluvisetti. Altro elemento fondamentale della chiesa è il campanile con cuspide bianca, eretto nel 1535 e un affresco di una Madonna con bambino.

 

Il parroco attualmente risiede in questa parrocchia.

 

LA COMUNITA'

(dalla presentazione preparata dalla comunità in occasione dell'ingresso del nuovo parroco don Angelo)

 

San Maurizio è la parrocchia più antica del nostro paese. Comprende otto frazioni: Selva, Arca, Susello, Rometto, Sasso, San Maurizio, Bozzela e Frino.

La natura del paesaggio, con i suoi piccoli e numerosi agglomerati sparsi sulla collina, non facilità l’aggregazione delle persone, che non hanno quindi un vero luogo d’incontro.

La parrocchia possiede, fra oratori e chiese, quattordici edifici di culto; il principale è la cinquecentesca chiesa parrocchiale, dedicata al martire San Maurizio, che sorge nell’omonima frazione, con compatrono San Vitale. A Susello vi è la chiesa di Santa Maria Assunta, monumento nazionale, con i suoi pregevoli affreschi realizzati fra XV e XVI secolo.

A Frino troviamo il piccolo oratorio di Maria Vergine, immerso nel verde, con il quattrocentesco affresco della Madonna del Latte, e l’oratorio della Natività di Maria, posto nella piccola frazione.

Attorno a questi luoghi tanto amati si festeggiano alcune feste, molto sentite; la festa del compatrono San Vitale, la prima domenica di agosto, la festa dell’Assunta il 15 agosto a Susello, la festa della natività di Maria l’ultima domenica di agosto a Frino ed infine la festa patronale di San Maurizio la seconda domenica di settembre, in occasione della quale si disputa il palio dei bambini, con le squadre delle tre parrocchie.

Lungo la strada che collega le frazioni sorgono numerose cappelle votive ed alcuni dipinti murali, simbolo della devozione popolare

La comunità è costituita da un buon numero di persone e di famiglie attive in vario modo nella vita della chiesa che con amore e tenacia si impegnano a conservare le significative realtà caratteristiche della nostra parrocchia; fra queste vi è la corale parrocchiale, che da oltre trent'anni accompagna le celebrazioni solenni. Nacque per volontà di don Franco, parroco che con passione instancabile ha guidato questa parrocchia per molti anni.

Sempre don Franco realizzò il circolo ANSPI, luogo di incontro parrocchiale per grandi e piccoli; di recente, grazie ai lavori di ristrutturazione, la struttura si è arricchita di una sala per i ragazzi e le attività comunitarie.

Una presenza preziosa fra noi è quella delle suore, sul nostro territorio dal lontano 1898 per volere della Beata Eugenia Ravasco, fondatrice dell’ordine; prima con la scuola elementare, chiusa nel 1992, ed ora con la scuola materna, le nostre suore hanno visto passare in più di un secolo molti nostri bambini. E’ una ricchezza e una risorsa importante nella vita della parrocchia non solo per l’educazione cristiana dei più piccoli, ma anche per la catechesi e per la vita spirituale della comunità.

LA FRAZIONE

(dalla presentazione della Pro Ghiffa)

La chiesa parrocchiale fu riedificata nel XVI secolo ampliando un precedente oratorio del XII secolo. Il borgo verrà in seguito costruito attorno ad essa. Di fronte alla chiesa sorge un palazzo inaugurato nel 1910 e costruito grazie alla benefattrice Teresa Ceriana Racca, una scuola condotta dalle Suore Ravasco chiamate a Ghiffa per seguire la gioventù del luogo dal 1898.

 

sito online dall'inizio dell'anno liturgico 2013-2014: pubblicato il 3 dicembre 2013, memoria di San Francesco Saverio, patrono delle missioni